ADDIO

14/05/2004

Un silenzio assordante
Riempie il mio cuore,
La tua calda immagine
Attraversa la mia mente.
Non sono triste,
Non piango,
Ma non ho voglia di parlare.
E penso.

08/06/2004

Un secondo e tutto è finito:
Ti vorrei ora con me,
Dolce stella del Paradiso,
Ti vorrei sempre con me.
Forse un giorno ti rivedrò
Forse, troppo poco:
Ma tu stai bene così.
E se le mie sono lacrime di fuoco
Mai ti scorderò.
Addio.

FABRIZIO CELLI, ROMA 2004

torna indietro