Parole

(pubblicata in Viaggi di Versi 17)

Riempiono i vuoti le parole,
parlano ai pensieri solitari,
parlano ai sogni inquieti,
parlano ai desideri delusi.
Come l’inverno aspetta quel sole
per sciogliere la neve
che gela anche il sale,
così il tuo cuore aspetta con ansia
una parola più calda
che addolcisca quel freddo,
sovrano dei tuoi giorni.
Il sole nel cielo
brilla anche a febbraio,
l’estate, però, è ancora lontana.

parole

FABRIZIO CELLI, ROMA 12 APRILE 2013

torna indietro


Comments